Dolphin Therapy

La terapia, che simula l’immersione in un fluido, è tecnologicamente e clinicamente avanzata ed è in grado di trasformare la prevenzione ed il trattamento delle lesioni da pressione per i pazienti più complessi.

Page Sections

La Dolphin Therapy è basata su di una superficie estremamente reattiva in grado di simulare un supporto fluido in base ad uno speciale algoritmo di calcolo. Questo consente una completa immersione ed avvolgimento del paziente riducendo significativamente le pressioni di contatto, il taglio e la deformazione dei tessuti mantenendone quindi la simmetria e limitando i rischi di danni ai tessuti sottocutanei.

Indicazioni per l’uso:

  • Pazienti che sarebbero altrimenti idonei per una terapia fluidizzata ad aria.
  • Pazienti con lesioni da pressione ai tessuti o sottoposti a chirurgia ricostruttiva dei lembi.
  • Prevenzione di lesioni cutanee nei pazienti più vulnerabili, incluse le lesioni del midollo spinale quando la colonna vertebrale è stata stabilizzata.
  • Riduzione del dolore e cure di fine vita.
  • Dove il riposizionamento è problematico, ad esempio nei pazienti in terapia intensiva.
  • Pazienti per i quali non è consigliato il riposizionamento come Ecmo e Vad etc.

Origini di Dolphin Therapy:

Per decenni la marina degli Stati Uniti d’America ha utilizzato i delfini per operazioni di ispezioni subacquee in aree di guerra, i delfini venivano trasportati in queste aree via area supportati da reti adagiate in vasche d’acqua. A seguito di questo tipo di trasporto si rilevarono un elevato numero di decessi dei delfini e gli esami effettuati indicavano come causa la compressione degli organi interni.

Gli ingegneri della marina svilupparono quindi un sistema in grado di supportare i delfini durante il trasporto evitando questi effetti. Il sistema era basato su di una speciale superficie di supporto combinata con algoritmi ed un software proprietario. Questo concetto fu successivamente sviluppato per un impiego più ampio in campo sanitario e quindi rilasciato per un uso commerciale.

Medstrom si occupa della distribuzione di questo prodotto in forma esclusiva e assicura tutti i necessari servizi tecnici e di supporto clinico per l’utilizzo di questa particolare forma di Terapia.

Caratteristiche principali

Viene mantenuta la simmetria dei tessuti. I tessuti non vengono compressi o distorti.

Viene minimizzata l’occlusione vascolare, mantenendo un flusso sanguigno pressoché nella norma.

Viene prevenuta l’ischemia dei tessuti, anche quando il paziente è posizionato direttamente sull’area affetta.

Più di 1000 risultati clinici positivi per i pazienti del Regno Unito ed in Irlanda.

Specifiche tecniche
Superficie adulti: 89 cm (larghezza) x 208 cm (lunghezza) x 25 cm (spessore)
Superficie bariatrica: 107 cm (larghezza) x 208 cm (lunghezza) x 25 cm (spessore)
Superficie pediatrica: 71 cm (larghezza) x 127 cm (lunghezza) x 11 cm (spessore)
Capacità peso massimo superficie adulti: 248 kg
Capacità peso massimo superficie bariatrica: 453 kg
Capacità peso massimo superficie pediatrica: 110 kg
Peso minimo: Nessun peso minimo
Dimensioni dell’unità di controllo: 29,2 cm (l) x 31,8 cm (a) x 15,2 cm (s)
Documentazione

Mettiti in contatto

Contattaci oggi stesso per avere maggiori informazioni sulle nostre soluzioni cliniche.
  • Campi obbligatori*

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.